Metallo

Metallo

Ultrafuse 316lx

Ultrafuse 316L è un filamento composito in polimero di metallo innovativo per la produzione di componenti metallici in acciaio inossidabile di tipo 316L utilizzando stampanti FDM.

La produzione di un componente finito avviene in tre fasi:

  • Nella prima fase, viene stampato con la stampante 3D un cosiddetto “pezzo grezzo”, come un normale filamento di plastica.
  • Segue il deceraggio. In questa fase, il materiale legante viene sciolto dal pezzo grezzo in modo che nel componente rimanga quasi solo la polvere metallica.
  • L’ultima fase è la sinterizzazione. Il componente viene “cotto” a una temperatura di almeno 1300°C fino a diventare il componente di metallo finito.